Project Description

 Falafel di Piselli con farina di Ceci

Ingredienti

  •  250 gr di piselli lessati 

  •  50 gr di farina di ceci BRAGA 

  •  10 gr di lievito alimentare 
  •  1 cipolla piccola 

  •  1 spicchio di aglio 

  •  1/2 cucchiaino di cumino 
  •  1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere 
  •  Olio extravergine di oliva 

  •  sale qb 

Preparazione

Per prima cosa tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere insieme all’aglio con un filo di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente, fino a farle prendere un po’ di colore.

Eliminate l’aglio e versate la cipolla all’interno di un frullatore insieme ai piselli, al lievito, al cumino e al peperoncino.

Frullate fino a ottenere un composto omogeneo, quindi correggete con il sale a seconda del vostro gusto.
Se il composto dovesse risultare molto morbido, aggiungete del pangrattato.

Con le mani leggermente umide, prendete una parte di impasto e formate dei bocconcini grandi quanto una noce, che andrete a passare velocemente nella farina di ceci in modo da ricoprirli completamente.

Scaldate in un pentolino, a una temperatura di circa 180 °C, una buona quantità di olio extravergine di oliva: la frittura, infatti, dovrà avvenire per immersione. Appena raggiunta la temperatura mettete i falafel di piselli nell’olio bollente e cuoceteli sino a dorarli in modo uniforme.

Quando sono pronti, adagiate i falafel su un piatto ricoperto da carta assorbente da cucina per farli raffreddare e per eliminare l’olio in eccesso. 

Condividi Ricetta